Le operazioni effettuate all'interno della piazza d'affari SWFX possono essere sostenute sulla base del proprio margine di trading, così da abilitare l'operatore all' utilizzo di una maggiore liquidità rispetto ai fondi investiti ed una conseguente amplificazione degli effetti di mercato. L'esposizione multi-valuta dei conti è limitata dalla Linea di Trading Totale, calcolata moltiplicando il saldo del conto con la leva finanziaria accordata con Dukascopy Europe.
Nella tabella sotto, la massima leva finanziaria applicabile per ogni strumento di trading:

  • * Nel caso in cui il saldo di un conto self trade dovesse raggiungere una quota pari o inferiore a 20EUR o equivalente in altra valuta, questo può essere bloccato automaticamente da Dukascopy Europe.

Requisiti minimi di margine

Dukascopy Europe, in modo da custodire la propria reputazione ed integrità e allo stesso tempo proteggere i suoi clienti da obbligazioni e/o debiti per cifre al di sopra del loro capitale investito applica la seguente politica di margine minimo: il capitale minimo per operare con un conto self trading è di 20 EUR; per conti con valuta differente il capitale minimo è calcolato in base al corrispondente tasso di cambio attestatosi al termine dell'ultima giornata di contrattazioni. Nel caso in cui il capitale di un operatore dovesse raggiungere il requisito minimo sopra citato scatterebbe la chiusura automatica di tutte le posizioni aperte ed il conseguente blocco del proprio conto.

Il margine minimo richiesto per aprire una posizione dipende: dalla leva finanziaria, dalla coppia di valuta e dai prezzi di mercato correnti.

Uso di leva finanziaria

L'Utlizzo Leva è un indicatore che mostra quanto del collaterale è utilizzato in base all'esposizione sul conto di trading. E' mostrato in percentuale in real-time e calculato come segue:

Uso di leva finanziaria
=
Margine utilizzato*
Capitale
x
100%
  • * Notare che il Margine utilizzato è uguale al rapporto Esposizione/Leva

Esempio:

Posizione da 1 milione EUR/USD 1.2000
Esposizione sul conto USD 1'200'000
Guadagni e perdite 0
Leva autorizzata sul conto 1:30
Capitale USD 100'000

Margine utilizzato = Esposizione sul conto / Leverage = USD 1,200,000 / 30 = USD 40,000
Utilizzo leva = Margine utilizzato / Saldo = 40,000 / 100,000 = 40%

Margin call e margin cut policy

Margin call (utilizzo leva >100%) indica una situazione in cui i requisiti di margine non consentono l'operatore di aumentare le esposizioni sul proprio conto. Pertanto l'utente può soltanto chiudere posizioni precedentemente aperte oppure fare hedging su posizioni in modo da ridurre l'esposizione. Nonostante il raggiungimento del livello di margin call le posizioni non subiranno la chiusura automatica da parte del sistema tuttavia saranno cancellati tutti gli ordini pendenti di ask e bid che potrebbero aumentare ulteriormente l'esposizione.

Margin cut o livello di cut-off (utilizzo leva ≥ 200%) - Se l'idicatore del leverage supera il livello del 200%, Dukascopy Europe ha il diritto (ma non il dovere) di ridurre del tutto l'esposizione dell'utente chiudendo le sue posizioni e cancellando gli ordini pendenti. 

Uso di leva finanziaria Descrizione
0% Nessuna esposizione
< 100% Status normale
≥100% Margin call:il trader non è in grado di aumentare le proprie esposizione se l'utilizzo leva è maggiore del 100%
≥200% Margin cut: in questo caso il sistema chiuderà tutte le posizioni esistenti e cancellerà gli ordini pendenti

Azioni CFD- Esposizione Massima

La massima esposizione per CFDE su singolo titolo è pari a 100,000 USD o equivalente in altra valuta. Il cliente può richiedere di aumentarla a 250,000 USD, in questo caso la leva sarebbe ridotta a 1:2, invece che 1:5 come impostato di default.

Market Maximum exposure
for a share CFD
Austria 100,000 EUR
Belgium 100,000 EUR
Denmark 750,000 DKK
Finland 100,000 EUR
France 100,000 EUR
Germany 100,000 EUR
Hong Kong 780,000 HKD
Japan 10 000 000 JPY
Netherlands 100,000 EUR
Norway 900,000 NOK
Portugal 100,000 EUR
Spain 100,000 EUR
Sweden 950,000 SEK
Switzerland 100,000 CHF
UK 90,000 GBP
US 100,000 USD

Massimo esposizione consentita

L'esposizione netta massima per ogni coppia di valute su un conto di trading è limitata ad una posizione di 15 milioni (valuta primaria) ad eccezione dei cross: USD/HUF, EUR/HUF, USD/CZK, EUR/CZK, USD/RON, USD/ILS, USD/THB per i quali l'esposizione massima è limitata fino a 1 milione della valuta primaria. Per i metalli preziosi e i CFD l'esposizione netta massima è indicata nella tabella sotto:

Instrument Esposizione Massima in contratti (per CFDs) /
Oz (per metalli preziosi)
BRENT.CMD/USD 650
LIGHT.CMD/USD 650
GAS.CMD/USD 4'500
DIESEL.CMD/USD 1'800
COFFEE.CMD/USX 940'000
COCOA.CMD/USD 225
SUGAR.CMD/USD 1'430
COTTON.CMD/USX 685'000
OJUICE.CMD/USX 410'000
SOYBEAN.CMD/USX 223'500
COPPER.CMD/USD 8'000
USA500.IDX/USD 1'000
USATECH.IDX/USD 300
USA30.IDX/USD 100
USSC2000.IDX/USD 2'000
DEU.IDX/EUR 250
GBR.IDX/GBP 350
FRA.IDX/EUR 500
AUS.IDX/AUD 750
JPN.IDX/JPY 20'000
HKG.IDX/HKD 1'000
CHE.IDX/CHF 350
ESP.IDX/EUR 300
EUS.IDX/EUR 900
XAU/USD 1'500
XAG/USD 40'000
BTC/USD 100'000 USD equivalent
ETH/USD 100'000 USD equivalent
LTC/USD 50'000 USD equivalent
BCH/USD 50'000 USD equivalent
XLM/USD 50'000 USD equivalent
DSH/USD 30'000 USD equivalent
XMR/USD 30'000 USD equivalent
EOS/USD 30'000 USD equivalent
TRX/USD 30'000 USD equivalent
ADA/USD30'000 USD equivalent
UNI/USD30'000 USD equivalent
LNK/USD30'000 USD equivalent
MAT/USD30'000 USD equivalent
AVE/USD30'000 USD equivalent
MKR/USD30'000 USD equivalent
CMP/USD30'000 USD equivalent
ENJ/USD30'000 USD equivalent
YFI/USD30'000 USD equivalent
BAT/USD30'000 USD equivalent
CHI.IDX/USD 200
DOLLAR.IDX/USD 25'000
NLD.IDX/EUR 4'550
SGD.IDX/SGD 11'220
IND.IDX/USD 270
PLN.IDX/PLN 1'545
BUND.TR/EUR 10'000
USTBOND.TR/USD 10'000
UKGILT.TR/GBP 10'000

I clienti possono richiedere di aumentare il limite 

In questo caso la leva sul conto e la leva su particolari strumenti sarà ridotta.

Divulgazione del rischio

Il trading su mercati valutari comporta un alto livello di rischio e quindi può non essere adatto a tutti gli investitori. Si consiglia pertanto di mantenere l'uso della leva finanziaria a livelli normali. Gli utenti inoltre devono considerare sempre che il trading a margini comporta aumenti di eventuali perdite così come dei profitti e di conseguenza i capitali investiti potrebbero subire perdite in situazioni in cui i prezzi di mercato presentano alta volatilità creando così un' ambiente avverso agli investitori con leverage. L'operatore dunque è l'unico responsabile nel mantenimento di un margine ragionevole in relazione alle proprie esposizioni a mercato.

Per ulteriori informazioni, scrivere a:  mandaci un messaggio, o chiamare al:  +371 67 399 000 in alternativa chiedere si  essere ricontattati.